Cracker ai Semi di Canapa


I semi di canapa giungono a maturazione verso la fine dell’estate, formando un guscio secco e sottile, con un colore che varia dal marrone al grigio. Le proteine del seme contengono gli amminoacidi essenziali in quantità giusta e soprattutto in una forma facilmente assimilabile.
Ricetta:
50 ml di semi di girasole
50 ml di semi di lino
50 ml di semi di canapa
50 ml di fiocchi di avena
80 ml di olio di canola
150g farina (di mandorle, di cocco, di avena…)
300 ml di acqua calda
0,5 cucchiaio di sale

Mettete tutti gli ingredienti “secchi” in una ciotola. Aggiungete l’olio e l’acqua calda e amalgamate.
Stendete l’impasto ottenuto in una tegliera ricoperta con carta da forno. Infornate nel forno preriscaldato a 150 gradi. Dopo 25 minuti tirate fuori dal forno e con un coltello tagliate “il pane” a striscioline o quadratini a seconda di come si vorrà servirlo. Infornate di nuovo per altri 20 minuti. Tirate fuori dal forno, lasciate raffreddare, separate le striscioline o i quadratini e poi servite!

Il cracker ai semi di canapa è perfetto da mangiare così da solo o per uno spuntino con formaggio o affettato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *